Scuola di Legalità "don Peppe Diana"
Per amore del mio popolo non tacerò

Homepage

 SCUOLA DI LEGALITA' "DON PEPPE DIANA" DI ROMA E DEL MOLISE


 

Legalità, una parola che per lungo tempo ha vissuto come sinonimo di legittimità, relegata a significare aderenza alla legge formale. Oggi la legalità assume un significato ben più complesso. In risposta a situazioni di disagio provocate dall'oppressione del crimine sulla società, la legalità diventa lo strumento che protegge il debole dalle vessazioni del forte. Chiunque è debole davanti al potere, guidato da leggi democraticamente promulgate, può  e deve ottenere tutela per non soccombere davanti alla violenza ed al sopruso. La legalità non è uniformità formale, ma interiorizzazione autentica di una legge statuita affinché nessuno possa impunemente sopraffare qualcun altro, affinché l'equilibrio della società non sia rimesso all'arbitrio selvaggio del più forte, ma alle scelte di una società civile e democratica, in cui nessuna voce vale di più o di meno di un'altra. (VINCENZO MUSACCHIO)